Secondo appuntamento della rassegna di cinema ambientale “Green Drop Award a Perugia”

Al cinema Sant’Angelo giovedì 15 febbraio (ore 21.00)
“Ana Arabia” di Amos Gitai e “Nausicaa. L’altra Odissea” di Bepi Vigna.
Ospiti della tavola rotonda Grazia Francescato e Piero Dominici

Saranno Grazia Francescato, giornalista ambientale ed ex portavoce dei Verdi, e il sociologo Piero Dominici gli ospiti della tavola rotonda che accompagna il secondo appuntamento di “Green Drop Award a Perugia”: la rassegna che porta nel capoluogo umbro i film premiati da Green Cross Italia, l’associazione fondata da Mikhail Gorbaciov, durante gli ultimi sei anni alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia per il loro valore ambientale.

L’incontro, previsto per giovedì 15 febbraio nella Biblioteca di San Matteo degli Armeni (ore 19.00), sarà coordinato da Marco Fratoddi (Direttore editoriale della rete di educatori ambientali Weecnetwork) e Marco Gisotti (direttore del Green drop award di Venezia) e precede la proiezione nella sala comunale del Cinema Sant’Angelo (ore 21.00) di due film ispirati alle tematiche dell’incontro fra culture diverse: Ana Arabia di Amos Gitai e Nausicaa. L’altra Odissea di Bepi Vigna.

La rassegna è promossa dalle riviste «Insula europea» e «Sapereambiente» insieme a Cinegatti, Arpa Umbria, Biblioteca San Matteo degli Armeni e all’Agenzia di comunicazione e studi ambientali Green Factor con il sostegno di Aboca, l’azienda leader nel campo dei medicinali fitoterapici. Il programma completo, che si protrae fino al 29 giugno, è disponibile su www.insulaeuropea.eu e www.sapereambiente.it, dove inoltre si potranno visualizzare le dirette streaming degli incontri e scaricare il materiale sulla rassegna. L’ingresso alla tavola rotonda è libero, il biglietto per la proiezione costa 5 euro (l’intera rassegna 30 euro).

Per maggiori informazioni: www.insulaeuropea.eu e www.sapereambiente.it; bibliotecasanmatteo@comune.perugia.it, 0755773560.

Informazioni e sinossi dei film:

 

 

 

Ana Arabia (regia di Amos Gitai, 2013, 85 min.). Con un unico piano sequenza il regista ci racconta la storia di Ana, giornalista, alla ricerca della verità su una sopravvissuta ad Auschwitz e in seguito convertita all’Islam.

 

 

Nausicaa. L’altra Odissea (regia di Bepi Vigna, 20 min.). Il cortometraggio racconta le vicende dell’incontro della principessa Nausicaa con Ulisse. Sedotta e abbandonata dall’eroe greco, decide di andare a cercarlo ripercorrendo i passi del suo viaggio per intraprendere un percorso di crescita attraverso il quale si trasformerà in una donna.

 

Profilo biografico degli ospiti:

Grazia Francescato è ambientalista e giornalista, autrice di numerosi saggi sulle questioni ambientali. È stata parlamentare e presidente dei Verdi e portavoce dei Verdi europei; ha svolto anche il ruolo di presidente del WWF Italia. Attualmente si occupa dei rapporti internazionali per Greenaccord, associazione per la salvaguardia del creato.

Piero Dominici Professore e ricercatore universitario, insegna Comunicazione pubblica e Attività di Intelligence presso l’Università degli studi di Perugia. Formatore professionista, è Visiting Professor presso l’Universidad Complutense di Madrid e ha tenuto lezioni e conferenze in numerosi atenei nazionali e internazionali. Scientific Director del Complexity Education Project e Director (Scientific Listening) presso il Global Listening Centre. È Membro dell’Albo dei Revisori MIUR e del WCSA (World Complexity Science Academy). Si occupa da vent’anni di complessità e di teoria dei sistemi con particolare riferimento alle organizzazioni complesse ed alle tematiche riguardanti l’educazione, l’innovazione, la cittadinanza, la democrazia, l’etica pubblica. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Con cortese preghiera di pubblicazione

L’ufficio stampa
Giulia Falistocco
3423612645
giulia.falistocco@gmail.com

comunicato stampa in pdf